Il falso nei prodotti di lusso

Borse Louis Vuitton false, imitazioni di Hermès Birkin, creazioni Prada e Gucci contraffatte alla perfezione. Il mercato ne è pieno. A volte, le borse contraffatte sono copie così ben fatte che anche gli assistenti alle vendite nei negozi di lusso non riescono a distinguerle dai prodotti originali. Il mercato del falso sta distruggendo la reputazione dei marchi di lusso nell'era dell'e-commerce.

Se i grandi brand non trovano ora un modo per proteggere il loro nome e il loro valore, la situazione in futuro peggiorerà ulteriormente.

Il mercato del falso è vecchio quanto i marchi di lusso stessi.
È risaputo che già nel 1896 Georges Vuitton (figlio di Louis) fu costretto ad ideare un monogramma Louis Vuitton più complicato di quello originale, nel tentativo di sconfiggere i tentativi di contraffazione della merce di loro produzione. Si consideri che al tempo le borse Vuitton avevano già acquisito lo status di culto.
lucidatura-di-una-borsa-firmata-810x540
Nonostante oggigiorno molti mercati del falso siano stati individuati e chiusi in tutto il mondo, il problema della contraffazione è rimasto invariato e, per molti marchi di lusso, è diventato ancora più minaccioso. E questo non solo a causa dell'e-commerce. Molti marchi del lusso hanno riferito di essere stati vittime di schemi delinquenziali ben studiati.
L’acquirente acquista un prodotto originale, ad esempio una borsa, in un negozio di marca, per poi tornare giorni dopo con prodotto falso, identico in tutto e per tutto all’originale, per fare il reso e chiedere il rimborso.

Nella maggior parte dei casi, il personale del negozio viene ingannato molto facilmente da imitazioni pressoché perfette. Il risultato? Un cliente legittimo entra in quello stesso negozio e acquista come originale il prodotto falso che era stato reso giorni prima, a sua insaputa e all’insaputa del negoziante.

Con la crescita di rivenditori di terze parti che vendono borse usate rare - come le Birkin di Hermès - a prezzi altissimi, a volte anche maggiori dei prezzi delle borse nuove, il rischio che falsi altamente sofisticati entrino nel mercato sono estremamente reali.

Non dimentichiamo che i falsi offrono enormi margini di profitto ai loro produttori e venditori.
imitazione-hermes-birkin-6089-signore-della-borsa-outlet-h08395-428-600x600
Marchi come Louis Vuitton, Hermès, Gucci, Prada e tutti gli altri hanno una rigorosa politica di tolleranza zero quando si tratta di falsi, ma non riescono tuttavia a debellare il problema.

In questi casi, tecnologie avanzate, quali la serializzazione unitaria delle produzioni, possono offrire la soluzione ottimale per sconfiggere in maniera definitiva la dannosa pratica della produzione e commercializzazione dei falsi.

Avere un prodotto serializzato correttamente equivale ad avere un prodotto facilmente “identificabile” dalla clientela finale. Un prodotto, cioè, che può essere interrogato dall’acquirente per conoscerne proprietà, caratteristiche, origine e validità. La serializzazione è la risposta più semplice ed immediata per contrastare la contraffazione, offrendo nel contempo benefici e protezione sia al produttore che al consumatore.

###
Validactor è una società attiva nel settore dell'anticontraffazione, della protezione delle produzioni, della gestione della tracciabilità e della distribuzione alimentare e non. Mettiamo in contatto diretto le aziende produttrici ed i consumatori finali tramite una innovativa piattaforma per la serializzazione unitaria delle produzioni.

Seguici su Twitter e su Facebook

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni utili sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. Rifiutando, alcune funzionalità del sito potrebbero non funzionare correttamente. Per maggiori informazioni sulla privacy clicca qui. Per maggiori informazioni sui cookies utilizzati clicca qui. Se non intendi prestare il consenso al loro utilizzo non continuare la navigazione e abbandona la pagina.


**ENGLISH**
To view the privacy document in English clic here. To view the cookies used in this website in English clic here.